Dal mio laboratorio escono solo strumenti costruiti integralmente nel laboratorio stesso, senza fare alcun uso di prelavorati di alcun genere. Sono contrario all’uso di tali materiali perché ritengo che sminuiscano il lavoro artigiano, non consentendo di adattare forme e spessori al pezzo in lavorazione, che come “pezzo unico” va trattato.

Costruisco strumenti completi in ogni loro particolare, partendo sempre dal legno grezzo, perché ritengo questo un valore aggiunto di ogni mia produzione.

Per fare un esempio ho calcolato che, approssimativamente, per costruire un contrabbasso completamente a mano occorrono circa 500 ore di lavoro, partendo dalla scolpitura della tavola e arrivando all’accordatura.

Ma non solo contrabbassi escono dal mio laboratorio. Costruisco, riparo e restauro ogni genere di strumento a corda, dagli strumenti medievali agli strumenti elettrici.

Condividi!Share on Facebook0Tweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on LinkedIn0